Giornate mondiali

L'egregiocondo cittadino Alessandro Coro' propone di istituire nuove giornate mondiali.

Proposte di 3 giornate mondiali

ludici cittadini alcatraziani, vi propongo alcune giornate mondiali... scrivetemi le vostre opinioni (se volete)

1) giornata mondiale della giornata mondiale (in cui si ricordano tutte le giornate mondiale dell'anno corrente, ma anche degli anni passati)

2) giornata mondiale dell'assenza della pubblicità (anche della giornata stessa) - del tipo c'è ma non si sa

3) giornata mondiale MIA... questa giornata è dedicata a ciascuno di noi... è nella data di quando si vuole... da festeggiare come si vuole... sempre che si voglia.

4) giornata mondiale delle parole sbagliate, contorte, impronunciabili, e... a strisce

5) "nottata" mondiale delle chiacchere a lume di fiamma

6) giornata mondiale dei paesi da inventarsi

7) giornata mondiale dei pagliacci, fabulatori, saltinbanchi, e politici (vi assicuro che la categoria è la medesima)

ola

p.s. il fatto che avessi scritto 3... non conta nulla ovviamente!

 

 

Cittadini e cittadoni!

Diteci la vostra commentando a questo articolo!

 

L'ANTIFRONTIERA VISTA DA ISIDORO

Finalmente le immagini della Giornata dell'Antifrontiera registrate e montate dall'illustre cittadino Isidoro.

Come alcuni di voi sapranno, le nostre gioconde intenzioni sono state duramente contrastate da un inatteso attacco di alcuni bizzarri omini a bordo di una navicella munita di luci stroboscopiche. Nessuno è riuscito a comunicare con loro, tantomeno il Ministro alle Relazioni Extraterrestri Davide (forse non si trattava di extraterrestri... giravano in coppia.. uno sapeva leggere e l'altro sapeva scrivere.. mha?!). I due omini dai cappellini del colore del mare continuavano guardare sospettosi i nostri sorrisi emettendo frasi che qualcuno é riuscito a tradurre in questo modo: "ho le mutande strette e non digerisco la cipolla". A quel punto noi, scaltri come volpi fosforifaghe, abbiamo finto la resa e ci siamo mossi girando la grande Fontana dei Fiumi di Piazza Navona. Finalmente al riparo dagli sguardi bellicosi dei due omini in costume non identificati abbiamo continuato a ballare, giocare, ridere, abbracciare, massaggiare e donare.

CHI LA DURA LA VINCE!

 

 

Giornata del Perdono Fai da Te!

Profondi cittadini,
Il grigiore invernale è generalmente sottovalutato dalla maggioranza delle democrazie mondiali ma non da noi! Come può una nazione fondata sulla poesia ignorare la malinconia che una giornata uggiosa può scatenare nei cuori indeboliti dalle innumerevoli, bizzarre e fantasiose ingiustizie dell’esistenza?
Crogiolarsi nel dolore è terribilmente inutile ma allo stesso tempo così dolcemente straziante… ma per la miseria fatelo bene! Non peggiorate le cose! Non coinvolgete parenti ignari o partner innocenti! Altrimenti poi si accumulano sensi di colpa, insicurezze, incomprensioni e panni da stirare.
Vorrei quindi consigliarvi un metodo che vi permetta di soffrire in modo sicuro e costruttivo. Io credo profondamente nel divertimento come cura e soluzione ma porca paletta quando il cielo è così per giorni come faccio a resistere alla potenza del vittimismo consolabile solo con film e cioccolata?
E quindi quando nessuno capisce cos’hai, quando anche se lo spieghi non lo capiscono lo stesso, quando non lo capisci bene neanche tu, quando credi di gridare ed invece mangiavi la banana split… c’è solo una persona che può salvarti! TE STESSO!
Probabilmente anche tu hai bisogno di perdonarti: fallo! Chiediti scusa e poi sii comprensivo con te stesso e perdonati, sorriditi facendoti delle occhiate dolcissime e materne, massaggiati e concediti finalmente di essere come sei (che non è poi così male!). E’ bello rimanere bambini ma vi ricordate bene come sono i bambini? Sono permalosi, invidiosi, antipatici, cattivelli, competitivi, pigri, egoisti, egocentrici ed adorabili come nient’altro al mondo! Mi correggo, come te! Quando un bambino sbaglia gli si spiega perché e quando si mette a piangere per il senso di colpa si dimentica tutto e lo si abbraccia finché non ride perché il suo sorriso è più grande delle sue imperfezioni. Ammetti di avere dei terribili difetti e poi perdonateli, sicuramente hai un motivo valido per essere così, soprattutto oggi che non sei riuscito a prendere il sole su di un prato.
Quando si ama si accettano anche i difetti, perché non accettare i nostri visto che tra le altre cose sappiamo bene a cosa sono dovuti?
PROTEGGI IL BAMBINO INTERIORE ANCHE QUANDO HA TORTO!
Wow! Questo si che è godersi l’inverno!
Sepolta da una montagna di coperte a fantasia scozzese.
Il Presidente della Libera Repubblica Di Alcatraz
Vania
 

L'ANTIFRONTIERA

Sconfinati Cittadini!

Sono lieta di annunciare l'ufficializzazione della Giornata Mondiale dell'Antifrontiera!

Questa era la proposta del Ministro dell'Educazione Gioiosa il super simpat.issimo Carlo Ungarelli Scienziato:

Ecco un'idea un po' bislacca ma molto sentita. Cosa sono le frontiere? Sono dei luoghi in cui si impedisce a qualcuno di entrare o si chiede a qualcuno di pagare un pedaggio... mentre noi dobbiamo avere le anti-frontiere. Come farle? E' semplice, si prendono un po' di persone, si costruisce una piccola garitta di cartone, la si colora: ci si veste da clown e ci si mette fuori le stazioni, e gli aeroporti... ci si munisce di un po' di piccoli regali (cibo, origami, quello che volete e sapete fare ) e si accolgono i nuovi arrivati regalando anche abbracci. Io sarei per organizzare la giornata internazionale dell'anti-frontiera. Ah, dimenticavo, si pensava con Vania di farlo anche ad Alcatraz ogni volta che c'è un corso. Ci mettiamo in prossimità della bandiera e si accolgono gli ospiti così, che ne dite? Baci ed abbracci a tutti/e

 

Abbiamo spostato la data al 17 gennaio. Uniremo le nostre forze per la riuscita della nostra prima ufficiale manifestazione in terra straniera: il nostro infinito sentimento fraterno - amoroso invaderà Roma provocando numerose vittime anche oltre i confini della suddetta città. Le anime degli interessati saranno irrimediabilmente convertite all’Irresistibile Contagiosissima Gioia Buffa.

 

Impaziente di accogliere,

Il Presidente della Libera Repubblica di Alcatraz

L'ANTI FRONTIERA

Iniziamo alla grande! E' finalmente arrivata la prima idea del laboratorio bislacco dei realizzatori di sogni, una nuova festa nazionale: l'antifrontiera! Il geniale scienziato dal grande cuore Carlo Ungarelli, ha detto la sua:

Ecco un'idea un po' bislacca ma molto sentita. Cosa sono le frontiere ? Sono dei luoghi in cui si impedisce a qualcuno di entrare o si chiede a qualcuno di pagare un pedaggio..mentre noi dobbiamo avere le anti-frontiere. Come farle ? E' semplice: si prendono un po' di persone, si costruisce una piccola garitta di cartone, la si colora: ci si veste da clown e ci si mette fuori le stazioni, e gli areoporti..ci si munisce di un po' di piccoli regali (cibo, origami, quello che volete e sapete fare ) e si accolgono i nuovi arrivati regalando anche abbracci. Io sarei per organizzare la giornata internazionale dell'anti-frontiera. Ah, dimenticavo, si pensava con Vania di farlo anche ad Alcatraz ogni volta che c'è un corso. Ci mettiamo in prossimità della bandiera e si accolgono gli ospiti così, che ne dite ?  Baci ed abbracci a tutti/e

Cosa ne pensate? a me sembra stupenda! Organiozziamoci subito:

  1. Quando la indiciamo? Io proporrei di farla cadere il 20 dicembre. Vi va bene?
  2. La cosa migliore sarebbe riunirsi tutti nella stessa città, magari ad Alcatraz che rimane più facile a tutti. Oppure preferite dividerci in due gruppi, uno a nord e uno a sud ed organizzarci facendo le stesse scenografie in due diverse città tipo roma e Milano?
  3. Una volta stabiliti i punti precedenti c'è bisogno di dividere i compiti: servirà uno scenografo che realizzi la frontiera di cartone, più persone che realizzino i regali (magari fatti con materiali riciclati, dei bracciali, delle collane di fiori, delle coroncine, origami e torte), serviranno delle telecamere perchè da quest'evento tireremo fuori un video da mettere su youtube che farà 5000 visualizzazioni alla settimana e renderà la nostra meravigliosa repubblica famosa in tuitto il mondo!!!!! Yuppieeeeeeee!!!!
  4. Mi chiedo: ci lasceranno fare le nostre variopinte follie in aeroporto? ho i miei dubbi.. a volte le forze dell'ordine hanno paura dell'affetto... io lo farei in stazione per andare sul sicuro. qualcuno ne capisce? Cosa ci potrebbero dire? cosa potremmo rispondere?

Vi prego di farvi avanti senza indugio! Siete o no dei visionari tutt'un brio?

Grazie ancora Carlo!

Vania

Giornata mondiale dell'albero allegro

Sensibili cittadini
La libera repubblica di alcatraz è il definitivo distacco dalla stupidità,l'accidia e la noia dello stato italiano e la creazione di una rete di persone frizzanti, poetiche e soprattutto umane.

Per questo come abbiamo detto NO al nucleare, così declamiamo con voce decisa NO all'albero insoddisfatto! No all'albero imbellettato e potato a forma di siluro! No all'albero pieno di pesticidi e veleni coi frutti pitturati di rosso che sanno di mozzarella sciapa! No all'albero circondato da palazzi grigi, scemi e ecoillogici che l'unico profumo che sente è quello di qualche regalino dei cani del quartiere!
Oggi indiciamo la Giornata Mondiale dell'Albero Allegro!
Quì sulle colline di Alcatraz ce ne sono migliaia: ad esempio c'è un ciliegio pieno di bambini e vecchietti che si sono arrampicati e si fanno la guerra sputandosi i noccioli, poi c'è un olivo con un'amaca appesa che oltre ad essere allegro è anche molto saggio perchè lì sotto ti vengono un sacco di idee geniali. Più in la c'è un faggio vecchissimo dove d'estate si posano decine di farfalle che se ci passi vicino svolazzano tutte contemporaneamente e ti fanno girare la testa. Proprio adesso c'è un albero alto almeno quindici metri in fiore pieno di api ed insettini canterini che più allegro non si può! Per non parlare degli alberi pieni di nidi, altalene, casette di ragazzini e resine profumate e medicamentose!
Per una buona volta puoi contribuire senza pagare un eurino: trova un albero allegro o fanne sorridere uno e mandaci una foto a "info at repubblicadialcatraz.com" e la pubblicheremo sul sito ufficiale della Libera Repubblica di Alcatraz.

e ricordati che dobbiamo agli alberi ogni nostro sospiro di sollievo!

 

Questo è l'albero allegro che ha fotografato Lucilla Lauricella:

LUI è UN ALBERO DAVVERO MOLTO ALLEGRO...a giudicare dalla sua espressione sorridente e un po' birichina!
l'ho trovato a Lucca e per questo l'ho chiamato  LINCHETTO, dal nome di un folletto che si dice dimori a Lucca! (D.Larkin, Fate)

così è entrato a far parte della ormai numerosa famiglia delle "Facce degli Alberi" (www.lefaccedeglialberi.it)
Non poteva proprio mancare per la giornata dell'Albero Allegro!
ALLEGRAMENTE!
Lucilla Lauricella
Firenze

 

Questa è la compatta allegria dell'albero di Mario Fulciniti:

quest'albero pare sia allegro. Essere un bonsai è una discriminante?

un saluto,

Mario

 

 

GIORNATA MONDIALE DEI PIANTATORI DI ALBERI

Sinceri cittadini,

Il 31 settembre sarebbe la giornata mondiale dei piantatori di alberi, credevo fosse oggi ed invece non è arrivato. Ho controllato tutto il calendario ma del 31 settembre nessuna traccia! Eppure se oggi è il primo ottobre ieri... mha!

Bando alle ciancie! Quella che segue è la proposta di Marianne riguardo la piantazione arbolesca, che ne pensate? A me sembra stupendo!

"Salute! Liberi cittadini!

 Vorrei proporre alla Repubblica di Alcatraz di far rinascere una bellissima legge che la repubblica italiana ha da tempo dimenticato...piantare un albero per ogni bambino nato nella repubblica ...per cui innanzi tutto un albero per Mario, e un albero per Diana...perchè:

mettiamo le radici ai nostri figli in una terra libera e spensierata

quando mio figlio avrà tre anni anche l'albero avrà tre anni...e potrà vederlo crescere come se fosse un suo amico...ed è stupendo

potrà curarlo e innaffiarlo

ci sarà aria più pulita per un essere vivente nuovo sulla terra

per il protocollo di kyoto :))

per i nidi degli uccellini e gli scoiattoli

...potete continuare voi!!!

ah, dimenticavo...vorrei anche che l'albero avesse la targhetta del suo bambino.

allora accettate?

un bacio dalla famigliola! "

 

Discorso Presidemenziale

Cittadine e cittadini!

Siamo finalmente pronti a salpare nel tumultuoso mare della riforma e dell'innovazione! Mi impegnerò a realizzare nella mia persona  il vero presidente operaio, chi mi conosce sa bene di cosa sono capace con la pezzetta in mano! Mi occuperò io di lavare i piatti ed i pavimenti (ovviamente con prodotti ecologici e profumati che si possono mettere anche sulla bruschetta) e disinfetterò con cura il copriwater del bagno di sotto e del bagno di sopra!
Chiedetemi qualsiasi cosa! Volete dimagrire? Bhè, fate pure! Non vi fermerà nessuno! Volete vincere al Superenalotto? Ecco che anche questo potete farlo se volete! Volete volare? Bene! Noi costruiremo il primo volatoio nazionale!

Insomma, sarà una VERA libera repubblica! Decideremo insieme quante domeniche avere per ogni lunedì, quanti capodanni festeggiare e quanti lugli e quante primavere avere ogni anno. Tutti avranno finalmente il proprio onomastico (persino io e Glenda) ed il proprio premio nobel da celebrare.

Intanto, però, ci sono un paio di questioni da terminare:

  1. La bandiera della repubblica: sembra che alla maggioranza di voi piaccia così com'è. La confermiamo così piena di triangolini colorati che rimandano a infiniti simboli ancestrali magici e fortunati?
  2. La costituzione: vi piace così com'è? Volete aggiungere qualcosa? Volete togliere qualcosa?
  3. Il 2 ottobre è la giornata mondiale della solidarietà. Cosa possiamo inventarci? Vi piace l'idea di pubblicare un biscione di racconti vostri di esperienze di solidarietà come ad esempio di volontariato? Oppure vogliamo scendere in piazza a regalare massaggini sulle spalle e poi pubblicare le foto sul sito?

Questo è quanto per il momento,

con gioia e ardore,

la Presidenta Vania.

 

Calendario Giornate Mondiali indette dalla Repubblica di Alcatraz

25 luglio 2009
Festa dell'indipendenza

1 settembre 2009
Giornata mondiale dell'uomo col cappello

2 settembre 2009
Giornata mondiale del guidatore orgasmico

4 settembre 2009
Giornata mondiale dell'uso ludico del corrimano delle scale

10 settembre 2009
Giornata mondiale dell'insetto natalizio

12 settembre 2009
Giornata mondiale dell'insetto nocivo

14 settembre 2009
Giornata mondiale degli insetti colorati a strisce

15 settembre 2009
Giornata mondiale dell'insetto con le scarpe

20 settembre 2009
Giornata mondiale dell'insetto burlone

31 settembre 2009
Giornata mondiale dei Piantatori di alberi

2 ottobre 2009
Giornata mondiale della Solidarietà

11 ottobre 2009
Giornata mondiale dell'eroismo televisivo

18 ottobre 2009
Giornata mondiale degli alberi allegri

21 marzo 2010
Giornata mondiale della pigrizia